Concorso di idee per l’imprenditoria giovanile

Incentivare l’ideazione e la creazione di attività d’impresa da parte dei giovani sul territorio comunale, C’è tempo fino al 31 gennaio per presentare le domande, sono ammessi progetti attinenti qualunque settore imprenditoriale e rappresenta elemento di premialità l’utilizzo e lo sviluppo delle risorse locali (artigianato, prodotti tipici, patrimonio paesaggistico e culturale).
Con questo obiettivo il Comune di Volterra promuove un concorso di idee per lo sviluppo dell’imprenditoria giovanile rivolto alle persone di età compresa tra i 16 e i 35 anni residenti nel comune di Volterra da almeno 3 anni. «Ringrazio il presidente della Cassa di Risparmio di Volterra per l’entusiasmo con cui ha sposato l’idea di Klaudia Ruschkowski, di Villa Le Guadalupe – dichiara il sindaco Marco Buselli -, nel premiare le migliori idee imprenditoriali dei giovani. Il Comune di Volterra ha quindi messo su un bando con un premio di mille euro, per favorire idee vincenti dei giovani volterrani, in tema di lavoro. Oggi è necessario creare il lavoro anche guardando a nuove tendenze e vedendo il rapporto fra domanda e offerta con nuovi occhi. La Cassa di Risparmio di Volterra ha poi assicurato la promozione dell’idea vincenti».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *