Saline sconfitto dai Colli Marittimi

Il Saline capilista del campionato di 1° categoria dilettanti a Montescudaio, contro la formazione dei Colli Marittimi, torna a casa con una sconfitta, ma a testa alta. Mai domi gli “undici” salinesi hanno rincorso il pareggio, nonostante tutto, fino all’ultimo secondo di gioco.
La partita si sblocca al 15° con Brondi che porta in vantaggio i padroni di casa. Al 23° Il Saline pareggia con Brogi che parte da una azione da sinistra e alla fine insacca all’incrocio dei pali. Quattro minuti dopo il Colli Marittimi raddoppiano su rigore, Ferretti segna. Sul due a uno il Saline si scatena e con Rossi e Vaira va vicino al pareggio. La doccia fredda arriva allo scadere le primo tempo. Sugli sviluppi di un calcio di punizione, colpevole una distrazione della difesa, Tempini segna il 3 a 1.
Al rientro in campo il Saline è “caricato a mille”, e al 4° della ripresa Passalacqua segna, portando il punteggio sul 3 a 2. La formazione salinese cerca il pareggio ma purtroppo un’altra distrazione della difesa favorisce il quarto gol dei Colli Marittimi. Pedretti su assist di Ferretti insacca. Il Saline accusa il colpo e al 32° della ripresa arriva il quinto gol dei padroni di casa. Ancora Pedrini va a segno con un pallonetto dalla distanza. Il Saline anche se sotto di tre reti, riparte a testa bassa. Martella la porta degli avversari ma manca diverse conclusioni. Al 40° Rossi non sbaglia e segna il 3° gol. Al triplice fischio il risultato è di 5 a 3, con il Saline sconfitto ma ancora in testa alla classifica in solitaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *