Roberta Benini candidato sindaco “Per Volterra”

VOLTERRA – “É con gioia che, in qualità di coordinatore del movimento civico “Per Volterra” annuncio che l’assemblea svoltasi al circolo Acli San Francesco giovedì 7 febbraio, ha accolto con entusiasmo la candidatura a sindaco dell’ Avvocato Roberta Benini. La scelta é maturata in un percorso di esplorazione effettuato dalla commissione elettorale nella società civile locale, volto alla ricerca di una figura leader all’interno di una rosa di candidati di prestigio. La riservatezza con cui la commissione ha svolto il proprio ruolo é stata necessaria al fine di una valutazione attenta delle peculiarità di ciascun candidato. Questo percorso lungo un mese ha portato al ballottaggio l’attuale vice sindaco Riccardo Fedeli e l’avv Benini. Tra questi, il primo, ricordando il senso civico che l’accompagna da oltre 10 anni ha ritenuto opportuno rilanciare il movimento appoggiando una figura nuova e competente come quella di Roberta. E ora a lavoro “Per Volterra”! ”

Roberta Benini, nata a Volterra il 5 settembre del 1973, si é laureata in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Siena, con una tesi dal titolo “Gli statuti comunali della città di Volterra del 1632”.
Attualmente esercita la professione di Avvocato con un proprio Studio Legale, dando disponibilità  anche per le difese penali d’ufficio nei casi di persone non abbienti. Svolge attività di formazione nel settore del diritto del lavoro.
Da sempre attiva nel mondo associazionistico di Volterra, dal 2014 ricopre la carica di Presidente del Comitato per la valorizzazione delle Associazioni e delle Manifestazioni di Rievocazione e Ricostruzione Storica della Regione Toscana, coordinando a livello regionale il settore dell’associazionismo di carattere storico.
Ama leggere e viaggiare. Abile balestriera, ha rappresentato la città di Volterra ai livelli più alti del panorama italiano del tiro con la balestra, conquistando più titoli italiani di squadra, ma anche un oro e due argenti nella categoria di singolo nazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *