Situazione di grave pericolo per una famiglia di cinque persone forse a causa della canna fumaria difettosa

Probabilmente a causa di un difetto alla canna fumaria una casa colonica da poco ristrutturata, dove vivono cinque persone, ha rischiato di andare a fuoco. Sul posto, in via dei Tre Comuni nel comune di Guardistallo in provincia di Pisa, sono intervenuti i Vigili del Fuoco del Distaccamento di Saline di Volterra. Quando sono arrivati sul posto dalla soffitta si stava sprigionando nel resto dell’abitazione un acre e denso fumo nero. In breve tempo gli uomini della squadra hanno individuato l’anomalia, sono entrati nella soffitta, invasa dal fumo causato dal “fuoco morto” degli oggetti infiammabili di cui era piena, e hanno risolto il problema mettendo in sicurezza tutta l’abitazione. Intorno alle 12.30 i cinque componenti della famiglia sono rientrati in casa senza aver subito conseguenze fisiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *