Misteriosa morte di nove cavalli: nessuna novità, le indagini si fermano ma i dirigenti del centro presenteranno un esposte in Procura

Nulla di nuove sul fronte delle misteriose morti di nove cavalli al centro ippico IHP che ha sede nel comune di Volterra. In una nota i dirigenti dell’associazione scrivono: “A distanza di oltre due mesi dai primi otto decessi abbiamo ottenuto solo notizie vaghe ed esiti parziali delle autopsie che non spiegano la causa della morte.
L’Arpat non si è vista. Le indagini sono ferme. Ma noi andremo fino in fondo per avere chiarezza su quello che è successo ai nostri cavalli: presenteremo un esposto in Procura e invieremo altro materiale al Ministero della Salute. La nostra battaglia per la verità continua”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *