Montecatini VC: in arrivo 48.000 euro per il consolidamento della strada al bivio con la miniera

Con 2 milioni di euro la Regione Toscana aiuterà 43 Comuni di piccole dimensioni e poco popolati ad effettuare interventi urgenti su strade comunali che hanno bisogno di manutenzione straordinaria. I protocolli d’intesa che assegnano le risorse sono stati firmati questa mattina a Palazzo Strozzi Sacrati a Firenze, sede della Presidenza della Regione, dal presidente della Giunta regionale, dall’assessore regionale alle infrastrutture e dai sindaci dei Comuni beneficiari.   Anche se le strade comunali non rientrano nelle competenze della Regione, la Toscana ha scelto di aiutare i Comuni più piccoli a sostenere le spese necessarie per la manutenzione urgente dei tratti stradali ritenuti più critici, a patto che le amministrazioni comunali fossero disposte a cofinanziare l’opera e i progetti fossero velocemente cantierabili. La  Toscana, infatti, co-finanzierà fino all’80% (e comunque non oltre 50.000 euro per ciascun intervento) opere che potranno essere cantierate entro il 31 maggio 2019 e delle quali si prevede il collaudo entro il 31 dicembre 2019. Ecco l’elenco dei beneficiari del finanziamento nel nostro territorio:

  • Guardistallo: 29.568 euro per la manutenzione straordinaria di via Martiri della Libertà (totale € 36.960);
  • Lajatico: 50.000 euro per la manutenzione straordinaria della viabilità comunale (totale € 63.000);
  • Chianni: 17.600 euro per la manutenzione della viabilità di accesso all’area scolastica (totale € 22.000);
  • Montecatini Val di Cecina:  48.300 euro per lavori di consolidamento del muro di contenimento lungo la strada comunale in prossimità del bivio della Miniera (totale € 60.410)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *