Carte Blanche non organizzerà VolterraTeatro. Due le compagnie che hanno inviato le loro proposte

Non si sono neppure presentati, Carte Blanche anche quest’anno ha rinunciato ad organizzare VolterraTeatro. L’associazione del regista Armando Punzo aveva partecipato alla manifestazione di interesse per l’edizione 2019 della rassegna teatrale volterrana, poi ha deciso di abbozzare e rinunciare. Carte Blanche, lo ricordiamo, è fuori dall’organizzazione di VolterraTeatro dal 2017, anno quando Armando Punzo polemizzò con l’Amministrazione, rinunciando alla direzione artistica dell’evento.
L’apertura delle buste con le proposte è avvenuta mercoledì scorso. Ora la commissione comunale sta valutando le due proposte giunte all’amministrazione e a breve dovrebbe esserci l’annuncio della compagnia teatrale che avrà l’onore e l’onere di organizzare il festival.
Il budget a disposizione sarà di cinquantamila euro per quanto riguarda il Comune di Volterra, più altri stanziamenti delle amministrazioni comunali della Valdicecina coinvolte nel progetto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *