L’esponente di Forza Italia Volterra Marco Costanzi risponde ai dirigenti di Fratelli d’Italia e Lega

Non lascia tempo in mezzo Marco Costanzi, esponente di Forza Italia Volterra e capogruppo d’opposizione in consiglio comunale a Montecatini e in quella dell’Unione Montana Alta val di Cecina, per rispondere alle accuse che gli hanno rivolto i dirigenti locali e provinciali dei partiti Fratelli d’Italia e Lega. In una lettera Costanzi scrive: “Mi trovo a rispondere a personaggi che in questi mesi presentano un sindaco e poi lo ritirano per fratture politiche interne insanabili, altri appoggiano la Lista Civica e si vergognano a comunicarlo perché la quasi totalità degli iscritti ne prende le distanze. E’ con questa gente che ci siamo dovuti confrontare. Il Centrodestra per Volterra è l’unico progetto politico che rappresenta la quasi totalità degli elettori e iscritti di centrodestra a differenza di altri che non hanno neanche il sostegno dei propri tesserati. Sono il Capogruppo Centrodestra Alta val di Cecina Unione Montana, il Capogruppo Centrodestra unito nel comune di Montecatini, sono l’unico titolato a parlare a nome del centrodestra a differenza di chi ha scritto quel ridicolo comunicato in cui mi si diffida, persone che non hanno mai preso un voto in vita loro, che non rappresentano nessuno se non chi li ha nominati, basta vedere, ripeto, cosa pensano gli iscritti di questi partiti. Il 26 maggio – conclude Marco Costanzi – quando la nave sarà affondata ci sarà il fuggi fuggi generale.
Noi la lista civica UPV non la sosteniamo!”

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *