Vogliamo una commissione per l’ospedale

L’opposizione di Uniti per Volterra sarà costruttiva ma ferma. Volterra deve crescere! E noi lavoreremo con tutti in questa ottica. Proponiamo all’amministrazione e ai gruppi l’istituzione di una nuova commissione consiliare socio sanitaria. Serve mantenere alta l’attenzione sull’ospedale ma anche sui vari servizi. E qui guardiamo con preoccupazione alle ventilate ipotesi di una riduzione di organico al centro Koch. Le istituzioni tutte debbono fare quadrato per la sanità volterrana, e noi crediamo che una commissione sia importante anche per responsabilizzare l’Asl a mantenere le promesse e per monitorare molte attività, come la pediatria.

Lavoreremo anche per portare le istanze necessarie per la nascita della rianimazione in continuità con Auxilium Vitae, il cui personale è interessato da sciopero in questi giorni. La Regione deve dare maggiore attenzione al territorio volterrano, che già ha subito un accorpamento con la Valdera non richiesto.
Fonte – Paolo Moschi – Capogruppo Lista Civica Uniti per Volterra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *