Musica e teatro a Volterra grazie a “Gli Amici di Mazolla” e “Punto Arte Festival”

Quest’anno si svolgerà a Volterra e Mazzolla la prima edizione di un festival che gli organizzatori vogliono annuale. Con il suo programma “Punto Arte Festival” mira a contribuire con un tocco artistico contemporaneo alla ricchezza culturale della città e del borgo senza alterarne le peculiarità storiche. Il programma consisterà in un’opera, un film, musica e in un laboratorio per trombonisti, il tutto arricchito da buoni pasti e bevande durante i quali il pubblico può incontrare gli artisti. Questi incontri sono un aspetto essenziale del festival.

Venerdì  5 di Luglio alle ore 19.30 a Piazza Mazzolla, avrà luogo il concerto con The Netherlands Festival Orchestra, direttore Jan Willem de Friend:
Vivaldi, Quattro Stagioni; Carla Leurs, violino
Vivaldi, Concerto in re minore; con Jörgen van Rijen, prima trombonista del Concertgebouworchestra di Amsterdam
Vivaldi, La Notte; Leon Berendse, flauto; Frans Robert Berkhout, fagotto
Jörgen van Rijen terrà un seminario per 10 trombonisti da tutto il mondo.
Sabato il 6 di Luglio il migliore del masterclass suonerà nella Villa Palagione alle ore 11.00 e nelle vie e piazze di Volterra durante il giorno.

sabato 6 Luglio alle ore 18 e domenica 7 Luglio alle ore 17, Teatro Persio Flacco, Volterra: “Lo Speziale” di Joseph Haydn.
Joseph Haydn ha composto la sua musica su un libretto che Carlo Goldoni ha scritto per il Carnevale di Venezia. Lo Speziale è un’opera buffa che unisce tutte le qualità del grande commediografo Italiano e il genio musicale di Haydn. La regista Eva Buchmann fa viaggiare il farmacista in una Fiat 500, così
piccola ma attrezzata di tutto punto, anche per sua figlia adottiva e per due pretendenti in amore. La Cinquecento così diventa il quinto personaggio
nello spettacolo. Sviluppata a Mazzolla l’opera è stata rappresentata in Olanda, a Zurigo, Barcellona, Lussemburgo e Colonia con grande successo e ora arriva a Volterra. The Netherlands Festival Orchestra, direttore musicale Jan Willem de Vriend
Cantanti: Piotr Micinski, basso; Marina Zyatkova, soprano; Alvaro Zambrano, tenore; Virpi Rãisänen, soprano.

La giovane associazione degli Amici di Mazzolla si è posta la missione di promuovere questa frazione di Volterra, valorizzandola, partecipando attivamente allo sviluppo culturale e turistico della nostra zona. www.collineetruschemazzolla.com/amici-di-mazzolla Punto Arte è una fondazione olandese che sviluppo progetti artistici innovativi di alta qualità, spesso in collaborazione con altre organizzazioni.
Infine, a parte l’Olanda, opera in Germania, Svizzera, Spagna, Polonia, Lussemburgo, Croazia e Italia.
www.puntoarte.nl Grensstraat 27/1, NL-1091 SW Amsterdamjeannette@puntoarte.nl +31-620427322

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *