Sospensione delle credenziali alla persona che gestiva il totem

L’Amministrazione del Comune di Volterra, a seguito delle polemiche relative alla gestione dei contenuti diffusi sul totem in piazza Martiri della libertà, chiarisce quanto accaduto.
Sono state sospese le credenziali della persona che gestiva la pagina collegata al totem di proprietà del Comune, in quanto il suo incarico non era stato formalizzato da nessun atto ufficiale dalla precedente amministrazione. I contenuti diffusi da un ente pubblico devono rispettare procedure specifiche e stabilite dalla normativa per garantire la trasparenza e la legalità. Non è stato possibile contattare direttamente la persona che gestiva la pagina perché il suo nominativo non era presente in nessun atto né formale né informale depositato presso il Comune.
Fonte: segreteria Sindaco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *