Tentano un furto in un podere, il proprietario spara per intimidire i ladri


Recentemente c’è stato un tentato furto in un podere per la precisione al Podere Corbanino, situato nelle campagne di Volterra. Durante la notte gli abitanti del podere avrebbero sentito strani rumori intorno alla casa e visto dei fasci di luce. Di fronte a questa situazione si sono insospettiti e impauriti tantoché, il proprietario del podere, un uomo di di 75 anni, ha imbracciato un fucile da caccia ed ha esploso alcuni colpi in area a scopo intimidatorio. Successivamente ha chiamato la Polizia di Stato che è intervenuta sul posto con una pattuglia, ma dei ladri non c’era nessuna traccia. Sono state trovate tracce di un tentativo di effrazione, ma nulla di più. Sentito il racconto del proprietario la Polizia ha provveduto a ritirare l’arma e a chiedere alla Prefettura il sequestro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *