Servizio Civile Regionale. L’apertura della “Bottega della Salute” solo tre giorni alla settimana

Dal mese di aprile è attivo, presso il Settore Politiche Sociali, il Servizio Civile Regionale finanziato con PORFSE 2015/2020 Fondo Sociale Europeo.
Il progetto di volontariato ha sede principale presso la Bottega della Salute, posta in Via Roma, e garantisce una pluralità di servizi rappresentando un’innovazione sociale, vicina ai bisogni dei cittadini ed in particolar modo alle fasce più deboli della popolazione. Quest’anno il bando emanato dalla Regione Toscana, ha consentito la messa a disposizione del Comune di Volterra, di un solo volontario, a differenza degli altri anni dove il servizio poteva contare su due operatori, e di conseguenza, l’orario di apertura della Bottega della Salute è limitato a tre giorni settimanali dalle ore 8,00 alle ore 13,00 (lunedì – mercoledì- venerdì) . Ciò anche in considerazione del fatto che, la momentanea sospensione dell’attività dei medici di medicina generale nei locali di Via Roma, ha visto diminuire notevolmente l’affluenza dei cittadini allo sportello, mentre le richieste degli stessi servizi pervengono invece presso l’ufficio Politiche Sociali.

Pertanto, sempre nell’ottica di accoglimento della necessità dell’utente ma anche di semplificazione dell’attività amministrativa, le stesse attività della Bottega sono rese dal volontario presso il Servizio Politiche Sociali, 3° piano Palazzo Pretorio, nei restanti giorni settimanali, dalle ore 8,00 alle ore 13,00, dove il volontario compie la restante parte di esperienza prevista dal progetto. Si evidenzia a tale proposito, che il progetto può prevedere più dislocazioni territoriali, fermo restante la titolarità della sede principale e deve rappresentare una scelta forte sulla via dell’innovazione sociale, segnando il passaggio da un’organizzazione della macchina pubblica distante e di difficile accesso, a strutture più flessibili e rispondenti ai reali bisogni dei cittadini, anche attraverso l’uso delle nuove tecnologie.

La collocazione del totem fornito dalla Regione Toscana in un contesto più facilmente accessibile, completerà a breve il progetto. Si ricorda che il progetto garantisce l’erogazione dei seguenti servizi:

Attivazione tessera sanitaria, rilascio nuovo PIN se smarrito
Prenotazione visite mediche ed esami
Stampa referti esami medici (tramite tessera sanitaria)
Autocertificazione per esenzione o fascia di reddito per ticket sanitario
Informazioni su reddito di cittadinanza
Informazioni ed assistenza su richieste contributi per sostegno al reddito (Bonus bebè, acqua luce e gas, affitto, canone concordato, handicap, maternità)
Informazioni ed assistenza in generale materia di politiche sociali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *