Le idee dell’amministrazione comunale sul Teatro Persio Flacco

VOLTERRA – Le idee che l’Amministrazione comunale ha sul futuro del Teatro in generale e anche del Teatro “Persio Flacco” sono chiare e precise, peraltro già condivise ed esplicitate in varie occasioni.
Il rilancio di tutte le attività teatrali è fondamentale per il futuro della città di Volterra.
A nostro modo di vedere, la cultura non può essere relegata solo al semplice volontariato o alle elargizioni a fondo perduto di questo o quell’ente, ma deve pensarsi come azienda culturale, in continua osmosi con il tessuto cittadino, deve produrre occasioni di continua crescita artistica, essere di grande attrattiva oltre le mura e creare opportunità professionali in particolare per i giovani. Deve, sopratutto, diventare attrattiva di nuove economie e volano di nuove esperienze, fondamentali per la crescita e lo sviluppo del territorio. Lavorare per entrare in reti professionali a livello nazionale che portino economie e creino professionalità.
E ancora, operare pensandosi parte di un sistema, che pur nelle tipicità e differenze, guardi ad un obiettivo comune: la valorizzazione e la promozione di Volterra nel mondo e il suo sviluppo economico.
In maniera diversa si rischia di alimentare circoli viziosi che portano poco lontano.
Auspichiamo che la nuova gestione del Teatro “Persio Flacco” possa andare in questa direzione.

Dario Danti
Assessore alle Culture del Comune di Volterra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *