Eccidio di Sant’Anna di Stazzema, oggi celebrazioni per i 75 anni, presente anche il comune di Guardistallo

Il presidente della regione Rossi, stamani si trova a Sant’ Anna di Stazzema per i 75 anni dalla strage che avvenne il 12 agosto del 1944. Un crimine commesso dai soldati nazisti con l’uccisione di 560 persone tra cui molti bambini. Fu una delle pagine più oscure della seconda guerra mondiale.

Dal comune di Guardistallo, fa sapere il sindaco Ceccarelli che “stamani una delegazione, di circa 30 persone, é partita per Sant’Anna di Stazzema. Amministratori, rappresentanti del comitato Martiri di Guardistallo e semplici cittadini. Porteremo un’abbraccio al Sindaco Maurizio Verona – continua Ceccarelli- , al comitato dei Martiri e a tutta la loro comunità. Un’ appuntamento doveroso e che dal 2014 è diventato un momento fisso di incontro con Stazzema. Il dolore e il ricordo ci unisce – conclude Ceccarelli – e ancora di più oggi ci stimola ad andare avanti, con i giovani soprattutto, vera ed unica speranza futura”.

Foto web

di Gianni Baruffa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *