Per Volterra: Il sindaco Santi, “scivola” sulle tribune dello stadio

Neanche sono passate ventiquattro ore da quando abbiamo chiesto al super assessore Danti di provare a non prendersi meriti che non ha, che la dinamica si ripete. Questa volta è il turno del sindaco Santi che compie lo scivolone sui lavori di sistemazione delle tribune dello stadio.

Apprendiamo dalla stampa che finalmente sono partiti i lavori che il sindaco dichiara essere “attesi da anni”. Simulando il modus dell’assessore pisano, anche il sindaco si prende i meriti di una cosa che sa benissimo non essere farina del suo sacco e dimentica di dire che la dinamica dei fatti sviluppa un lavoro progettato e deciso dalla scorsa amministrazione. Infatti non solo il mutuo, che su stampa sembra essere cosa di adesso, risale al dicembre 2018, ma il progetto è quello voluto dalla precedente giunta.

Ancora una volta non chiediamo che questa venga ringraziata senza motivo, ma che l’onestà politica e intellettuale della nuova amministrazione almeno non li porti a prendersi meriti altrui.

Fiduciosi che ci saranno altri episodi, attendiamo il prossimo scivolone di Danti o Santi.

Movimento Civico Per Volterra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *