Saline di Volterra, tutto pronto per la “Festa del Paese” – PROGRAMMA

Proloco Saline, unitamente alla parrocchia ed a tutte le associazioni di Saline di Volterra, ha il piacere di presentere il ritorno della storica “Festa del Paese” con un cartellone ricco di eventi ed iniziative per tutti i gusti.
Si parte sabato 1 ottobre con la settima edizione della festa della Misericordia che vedrà la celebrazione della Santa Messa presso la sede operativa in Via Borgo Lisci 17 e proseguirà con la cena sociale presso l’Area ricreativa il Cavo.
La festa entrerà poi nel vivo giovedì con la cacciuccata organizzata dall’Asd Saline e venerdì con il ritorno (dopo due anni di stop causa Covid) della processione della Madonna del Conforto con la partecipazione delle Contrade Storiche di Volterra, fra cui vi è la Contrada Cavallaro Moje Regis. Sabato e domenica sarà possibile assaporare la famosa “patata in salamoia”, cucinata dalla Polisportiva Saline, le tigelle e sbizzarrissi con i vari giochi di piazza. Nella giornata di Sabato avremo inoltre la partita degli amatori Saline, “Pompieropoli- pompieri per un giorno”, lo shoting fotografico con i cosplay di Etruria Pro e le esibizioni sportive in piazza.

Domenica grande giorno della Festa vi sarà una grande simulazione di soccorso aereo organizzato dalla Misericordia con i Vigli del Fuoco a cui seguirà lo spettacolo di varietà teatrale “Salinesita” a cura della Sezione Teatro della proloco. Saranno inoltre presenti Radio Robinson e Matteo Animazione.

 Proseguirà la serata con la tradizionale tombola e alle 22:00 in punto con il naso all’insù per lo spettacolo pirotecnico della Ditta Gianvittorio da Perugia. 

Chiude il cartellone dei festeggiamenti il campionato di enduro e mini enduro previsto per la fine del mese di ottobre. 

Per i giorni di venerdì , sabato e domenica sarà presente come sempre il luna park della Famiglia Cucini e sabato e domenica lo stand gastronomico presso l’Area Ricreativa il Cavo. Nella giornata di domenica, per evitare la congestione del traffico, sarà previsto un servizio navetta. La festa di Saline, pur con le difficoltà dovute all’emergenza Covid si conferma come l’evento più importante per grandi e piccini della frazione e per noi è un onore poter continuare a portare avanti ininterrottamente una traduzione che si tramanda da oltre 70 anni.
Vogliamo quindi ringraziare il Comune di Volterra, per il patrocinio ed il contributo per le iniziative di Capitale della cultura XXII , la Fondazione CRV, l’Altair Chimica, Fabio Paradisi, Volterrani e Zanzibar per il contributo dato per l’organizzazione dei festeggiamenti.
Non resta che aspettarvi a Saline per vivere insieme una festa che deve essere di tutti!

Condividi l'articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.